Papa Francesco ammette: “Abusi su suore un problema della Chiesa”

0
76

Gli abusi sessuali a danno delle suore da parte di chierici sono “un problema” nella Chiesa, su cui già si interviene sospendendo i colpevoli, ma su cui “bisogna fare di più, fino a sciogliere, se necessario, le stesse congregazioni religiose”. Lo ha affermato papa Francesco rispondendo ai giornalisti durante il volo di ritorno da Abu Dhabi

Il papa ha poi ricordato che “Benedetto XVI ha avuto il coraggio di sciogliere una congregazione femminile, perché c’era entrata la schiavitù delle donne, schiavitù persino sessuale da parte dei chierici e del fondatore.