Cinema: BAFTA 2019, vincono “La favorita” e “Roma”

0
209

Comunemente definiti gli Oscar inglesi, i BAFTA sono i premi cinematografici consegnati dall’associazione indipendente British Academy of Film and Television Arts.

La cerimonia, svoltasi alla Royal Albert Hall di Londra, alla presenza di molte stelle di Hollywood e dei Duchi di Cambridge – William e Kate – ha visto il prevalente successo dei film “La favorita” (dell’ellenico Yorgos Lanthimos) e “Roma” (diretto invece dal messicano Alfonso Cuarón).

Olivia Colman, attrice:

Il premio va a tutta la squadra: stiamo vivendo una serata fantastica, per arrabbiarci ci sarà tempo più tardi“.

La pellicola ha ricevuto anche le statuette come miglior trucco e acconciatura, sceneggiatura originale, costumi e miglior scenografia.

Quattro, invece, i riconoscimenti per “Roma”, diretto da Alfonso Cuaròn, miglior regista.

Alfonso Cuarón, regista:

Vedere un film incentrato su una domestica così considerata, in un’epoca in cui la paura e la rabbia propongono divisioni, significa tanto per me“.

Il premio come miglior film è un raro evento per una pellicola non in lingua inglese, ambientata a Città del Messico negli anni ’70.

Tra gli altri vincitori, Rami Malek (come attore principale per l’interpretazione di Freddie Mercury in “Bohemian Rhapsody“) e BlacKkKlansman (di Spike Lee) per migliore sceneggiatura non originale.

I riconoscimenti cinematografici britannici precedono quelli, ancor più ambiti, che verranno consegnati a Los Angeles in occasione della Notte degli Oscar.

Lascia un commento