Berlino, le sale del Museo Hanf: la cannabis sotto diverse angolazioni (VIDEO)

0
245

Nelle otto sale del Museo Hanf – l’unico in Germania – il genere cannabis è illuminato da diverse angolazioni. La sua importanza come intossicante è anche discussa, ma non è in primo piano. Invece, vengono presentati i diversi usi di questa coltura di 10.000 anni, che sta guadagnando importanza oggi nell’economia e nella medicina.

La presentazione delle proprietà biologiche della pianta è seguita da spiegazioni di coltivazione, crescita, raccolta e lavorazione nella storia. Fin dall’inizio, le fibre di canapa sono state utilizzate per produrre corde e tessuti. Nel Medioevo, le fibre venivano anche utilizzate per la produzione di carta, sulla quale anche Gutenberg stampava i primi libri.

Oggi la canapa viene utilizzata tra l’altro come materiale isolante e isolante e in cosmetica e medicina. Infine, la mostra affronta anche il significato rituale della canapa nelle culture del mondo, dalla Giamaica all’India.
L’ultima sala informa sull’attuale legislazione sulla marijuana. Al café di lettura, gli artisti espongono e i visitatori possono guardare video di canapa.

Lascia un commento