Amazon o Ecommerce – quale scegliere e perchè

Conviene vendere sul Marketplace Amazon o creare un proprio sito web ecommerce?

0
108

Vendere su Amazon o creare un proprio e-commerce?
Questo è il principale dilemma che un azienda si chiede quando decide di intraprendere la decisione di vendere online.

Diciamo che la decisione non è poi cosi banale, esistono fattori di vantaggio e svantaggio per ciascuna scelta Amazon o E-commerce proprietario.
Per chi non ha le idee chiare, la scelta su Amazon potrebbe essere la soluzione ideale, in pochi giorni è possibile creare un piccolo catalogo sul Marketplace Amazon, decidere in quale nazioni spedire per iniziare a vendere i propri prodotto. Inoltre i prezzi dei prodotti dovranno essere in linea con i vostri concorrenti, non è detto che un prezzo più basso sia considerato positivo da un acquirente, la differenza saranno le recensioni che gli utenti lasciano sulla scheda del prodotto/venditore.

I principali vantaggi di vendere su Amazon sono:
Facilità di gestione catalogo
Zero problemi tecnici
Niente Hosting e Dominio
Visibilità (grazie ai milioni di utenti che ogni giorni acquistano su Amazon)

Per aprire un account su Amazon occorre:
Fornire la carta di credito.
Avre un numero di telefono verificato.
Fornire dettagli sulla società.
Dare informazioni su titolare.
Specificare IBAN ed il conto bancario.

Costi per essere su Amazon
Occorre un pagare un canone mensile che varia a seconda dei Marketplace scelti(Italia, Francia, Germania ect)
Pagare le commissioni di vendita ad Amazon (dal 6% al 20%)
Aderire al Prime comporta dei costi maggiori

Chi dedice di aprire un proprio sito web e-commerce
Chi invece preferisce essere autonomo e creare un proprio sito web e-commerce avrà altri fattori da prendere in considerazione
Scelta di un hosting e dominio performanti
Realizzare una grafica user friendly
Gestione pagamenti tramite (Paypal, Stripe, Satispay) con commissioni che variano dal 1% al 4%
Creare inizialmente delle campagne ADS Google per promuovere i prodotti ed essere presenti nei primi risultati di ricerca
Curare l’ottimizzazione SEO dei prodotti
Connessioni con i vari social network per promuovere i prodotti sui vari Facebook, Instagram, Linkedin ect.

In linea generale con un sito web ecommerce si puoi guadagnare di più.
Non ci sono percentuali da versare al Marketplace Amazon, ma comporta un approccio diverso e più meticoloso, dallo svilippo alla realizzazione.
La crescita sarà più lenta sicuramente, problema che può essere affrontato tramite campagne ADS create per promuovere i prodotti sulla rete di ricerca Google.

Considerazioni
Non è una scelta facile, scegliere Amazon facilita la gestione ma comporta dei costi maggiori. Essere autonomi potrebbe essere la scelta ideale per chi ha una idea di business precisa e strutturata che non vuole svendere su Amazon.

Vuoi realizzare un sito web e-commerce, vuoi conoscere i costi, contattaci nella sezione preventivi per un analisi gratuita del tuo progetto.

Lascia un commento