Catanzaro, migliaia di persone a sostegno del procuratore Nicola Gratteri

0
43

Sono tantissime, migliaia le persone giunte a Catanzaro da ogni parte della Calabria e non solo per partecipare alla grande manifestazione a sostegno del procuratore Nicola Gratteri e di tutta la Procura da lui guidata.

Non ci sono bandiere e colori politici ma alla manifestazione hanno aderito forze politiche e sindacati, amministratori pubblici e rappresentanti delle istituzioni. Cittadine e cittadini liberamente uniti solo da uno scopo: schierarsi al fianco delle istituzioni.

Il corteo è partito alle 11 da piazza Matteotti, corteo che LaC ha seguito in diretta sul canale 19 del digitale terrestre, sulle testate web e su tutti i canali social del network già a partire dalle 10.30.

Una risposta legata, evidenziano i promotori, alla «sensibilità della società civile» che ha messo in piedi «un comitato di prossimità che intende rimarcare la vicinanza al Procuratore della Repubblica di Catanzaro, Nicola Gratteri, al pool di magistrati che con lui collaborano insieme alle forze dell’ordine, nell’immenso e coraggioso lavoro che stanno realizzando tra mille difficoltà per la Calabria».

La proposta, che ha raccolto migliaia di consensi, è quella che vede i cittadini come «scudo etico» nei confronti di «questi rappresentanti delle istituzioni nel loro impegno, a rischio della vita, per “liberare” la Calabria dal male peggiore che la soffoca, la stritola e la sottomette ogni giorno di più».

 

 

Lascia un commento