Maratona di Dubai: 11 uomini sotto le due ore e 7 minuti

0
117

L’etiope Adugna Bikila ha ottenuto una vittoria a sorpresa alla Standard Chartered Dubai Marathon 2020 corsa questa mattina, venerdì 24 gennaio. Una gara molto tattica, senza sorprese e condotta ad un ritmo decisamente tranquillo. Il gruppo di sedici atleti è rimasto unito fino all’ultimo chilometro, quando il keniano Kiprono Kiptanui (unico straniero tra gli etiopi) ha tentato la fuga con uno strappo perentorio. Ma negli ultimi duecento metri è stato Adugna Bikila, al suo debutto in maratona, ad avere la meglio, tagliando per primo il traguardo in 2:06:15. Kiptanui (anch’egli debuttante) è comunque arrivato secondo in 2:06.17, contemporaneamente all’etiope Abeje Ayana. Con un totale di 11 uomini sotto le 2 ore e 7 minuti, Dubai è la prima maratona ad avere un gruppo così veloce.

Lascia un commento