Primo morto per coronavirus nel Regno Unito

0
69

Primo morto per coronavirus nel Regno Unito. Lo ha reso noto stasera il professor Chris Whitty, England’s chief medical officer e consigliere sanitario del governo di Londra. “Sono molto dispiaciuto di dover rendere noto che un paziente testato positivo al COVID-19 è purtroppo morto”, ha detto Whitty, confermando a 115 il totale dei contagi censiti finora nel Paese e precisando che la vittima, ricoverata al Royal Berkshire Hospital di Reading, aveva problemi di salute pregressi ed era stato contagiato all’interno del Regno.

Lascia un commento