Coronavirus: Vasco Rossi dagli Stati Uniti: “tornerò in Italia ad ogni costo”

0
73

“Corona… Quando il gioco si fa duro… I duri cominciano a ballare!”: Vasco Rossi è determinato a rientrare a casa, anche se i voli sono bloccati. In una sorta di diario social, si racconta e scrive: “Sto cercando di tornare in Italia…ad ogni costo!”.

“Provo a prendere un volo prima per la Germania poi per l’Italia. Se è confermato, riesco a partire”. Anche Vasco Rossi è tra gli italiani bloccati all’estero a causa dei voli cancellati in tutto il mondo per l’emergenza coronavirus. Il Komandante si trova negli Stati Uniti, dove è solito passare lunghi periodi. La sua partenza per rientrare in Italia dalla sua famiglia era in programma già ieri, ma è slittata.

Lascia un commento