Coronavirus, Slovenia: primo decesso

0
73

In Slovenia il ministro della Salute Tomaz Gantar ha confermato ufficialmente il primo decesso per coronavirus nel Paese. Il paziente era anziano e affetto da diverse malattie croniche, anche se la causa immediata della morte sarebbe da ascriversi al coronavirus, contratto nella Casa di cura per anziani di Metlika. Il paziente è morto all’ospedale policlinico di Lubiana, ma nel centro di Metlika, il primo contagio è stato confermato il 6 marzo, con il virus che si è presto diffuso perché si tratta di un medico che ha avuto numerosi contatti con gli anziani e il personale della struttura, prima che venisse chiusa. Tuttavia, secondo il portavoce ufficiale dell’unità di crisi Jelko Kacin, l’autopsia determinerà la causa esatta della morte. Al momento, in Slovenia sono stati registrati 181 contagiati, 3 delle quali in terapia intensiva, su 5.369 test effettuati.

Lascia un commento