Coronavirus, da Netflix 100 milioni per i creativi disoccupati

0
106

Netflix vara un fondo da 100 milioni di dollari per i creativi rimasti senza lavoro a causa della crisi da coronavirus, che ha messo fine a quasi tutte le produzioni per cinema e tv. La società ha stanziato anche 15 milioni di dollari per le organizzazioni non profit che offrono aiuti ai membri dei cast e delle troupe nei Paesi dove ha produzioni rilevanti e ha annunciato che pagherà loro due settimane di stipendio.

Lascia un commento