In Spagna 394 nuove vittime in 24 ore

0
82

In Spagna si registrano 394 nuove morti per il coronavirus, un aumento del 30% in 24 ore. Il governo spagnolo ha deciso di prorogare di 15 giorni lo stato d’allerta: lo ha detto il premier Pedro Sanchez ai presidenti delle comunità autonome nel corso di una riunione telematica tenuta questa mattina. “Il peggio deve ancora venire – ha sottolineato Sanchez – e metterà alla prova i limiti delle nostre capacità”.

Lascia un commento