Coronavirus, brutte notizie per i fan di “The walking dead”: la decima stagione si fermerà al penultimo episodio

0
105

In quarantena causa coronavirus sono in molti a trascorrere il tempo vedendo serie tv. Tra le più amate vi è sicuramente ‘The Walking Dead”. Tuttavia i fan della serie dovranno rimanere col fiato sospeso ancora per un po’: i produttori hanno infatti rivelato di non essere riusciti a terminare l’ultimo episodio della decima stagione a causa dell’emergenza Covid-19. Lo riferisce la stampa Usa. Ciò significa che la stagione 10, attualmente in onda sulla rete Amc, finirà con il penultimo episodio il prossimo mese.

L’idea dei produttori è quella di trasmettere il finale come episodio speciale isolato appena possibile, nel corso dell’anno. La società di produzione Amc Studios, che realizza il dramma zombi, ha affermato che la pandemia ha reso “impossibile” il completamento dell’episodio in tempo per la messa in onda pianificata. La messa in onda della stagione 10 è partita lo scorso ottobre e si concluderà a questo punto il 5 aprile. “Gli eventi attuali purtroppo hanno reso impossibile completare la post-produzione del finale della stagione 10 di The Walking Dead, quindi la stagione in corso si concluderà con il suo 15mo episodio il 5 aprile”, ha detto la rete. Quando però arriverà, i produttori e network hanno promesso che il finale sarà “un thriller epico e pieno di azione con molte sorprese”.

Lascia un commento