Coronavirus: per l’Oms l’Europa incoraggia, ma i contagi sono 250mila

0
53

Per l’Oms-Europa ci sono “segnali incoraggianti” sul fronte lotta al coronavirus nella regione. Citando i cali registrati in Italia, si avverte però che è troppo presto per dire che il peggio è passato. Nel Vecchio Continente, secondo i calcoli dell’Afp sono più di 250mila i casi ufficialmente dichiarati, ovvero più della metà di quelli in tutto il mondo. In Spagna la situazione è drammatica, 10mila contagi in più in un giorno e un totale di oltre 4mila morti. La sanità britannica teme uno tsunami di ricoveri. Allarme negli Usa, il bilancio va oltre mille morti e quasi 70mila contagi. Metà dei casi nello stato di New York. Approvato il piano aiuti da 2mila miliardi di dollari

Lascia un commento