Coronavirus, Milazzo: attenzione alla truffa dei finti volontari delle mascherine

0
457

Attenzione massima a coloro si fingono volontari di associazioni, onlus o enti per prestare interventi di consegne di mascherine a domicilio.A lanciare l’allarme è il Sindaco Formica, attraverso un video di ieri sera, poiché sta ricevendo segnalazioni da parte della Compagnia dei Carabinieri di Milazzo. Difatti, sussiste la fondata ipotesi di presunti volontari che si aggirano di sera citofonando ai cittadini, proponendosi loro come assistenti autorizzati a consegne domiciliari di dispositivi per la sicurezza nel contenimento del coronavirus. Si consiglia di prestare molta attenzione, in quanto non è stato disposto alcun tipo di screening porta a porta senza appuntamento telefonico preventivo da parte dello straordinario personale autorizzato dal Municipio munito di cartellino di riconoscimento e giubbino di colore acceso e anzi, si prega di segnalare eventuali casi sospetti di truffa, tentativi di furti o altri reati con la scusa della mascherina consegnata gratuitamente.Si invitano a chiamare prontamente i numeri di emergenza delle autorità competenti.

Lascia un commento