Superati i 18.000 morti in Spagna

0
97

Il coronavirus ha ucciso più di 18.000 persone in Spagna. E’ ultimo bollettino fornito dal governo. Martedì i morti sono stati 567 in 24 ore, un leggero rimbalzo rispetto al giorno precedente, secondo i dati del Ministero della Salute. Il Paese conta il maggior numero di vittime dopo gli Stati Uniti e l’Italia. Il numero di casi confermati si attesta a 172.541.

Lascia un commento