Razzo lanciato per errore tra navi da guerra iraniane, 19 vittime

0
308

Le forze navali dell’esercito dell’Iran hanno ‘erroneamente’ colpito ieri sera un altro vascello iraniano con un missile nelle acque di Bandar Jask, nel Mare dell’Oman: diciannove persone sono morte e altre 15 sono rimaste ferite, ha reso noto l’Esercito.

Il razzo è stato sparato dal cacciatorpediniere Jamaran durante esercitazioni marittime, colpendo la nave da guerra Konarak, che operava lungo la costa della provincia meridionale di Hormuzgan in Iran. Il vascello militare colpito è stato poi rimorchiato a riva, precisa ancora l’esercito in un comunicato pubblicato sul suo sito.

Articolo precedenteMilazzo: dalla caccia agli assembramenti alla polemica contro i commercianti
Prossimo articoloIl Mes può coprire le spese sanitarie nel 2020 e 2021

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here