Mafia e coronavirus, Sacco torna in cella: è stato il primo degli scarcerati

0
120

Torna in cella il boss Antonino Sacco, 65 anni, con varie condanne per mafia e estorsioni. E’ il primo dei circa 400 che erano stati scarcerati per ragione di salute. Si tratta dunque del primo effetto del decreto approvato qualche giorno fa dal governo che impone ai magistrati di rivalutare i provvedimenti emessi.

Lascia un commento