Tripoli, kamikaze si fa saltare in aria a bordo di una moto

0
328

Nelle prime ore dell’alba un kamikaze si è fatto saltare in aria alla guida di una motocicletta nei pressi della capitale libica Tripoli. Fortunatamente tale gesto non avrebbe causato vittime e al momento la zona in cui è avvenuta l’esplosione è stata isolata per consentire in modo più accurato le indagini sulle possibili origini dell’accaduto. Nessuno può ancora affermare con certezza che l’evento odierno possa essere inserito nella categoria attentati.

Alcune fonti locali sostengono che il kamikaze si sia fatto saltare in aria poco prima di raggiungere una pattuglia, ma fortunatamente qualcosa deve essere andato storto, dato che l’esplosione è avvenuta qualche secondo prima che l’individuo si trovasse sufficientemente vicino al veicolo.

Un ulteriore motivo di sollievo è che a quell’ora le strade non erano ancora affollate e di conseguenza non sono stati coinvolti civili lungo la via percorsa all’interno della regione di Janzour, sede del quartier generale della missione delle Nazioni Unite in Libia, residenza del ministro degli Interni e del Capo del Consiglio Supremo di Stato.

Articolo precedenteUsa, gli studi per abbattere il pregiudizio razziale nella società
Prossimo articoloLos Angeles, agenti uccidono un afroamericano: ennesima notte di tensione negli Stati Uniti

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here