Roma, le collezioni della Galleria Nazionale di Arte Moderna (VIDEO)

0
710
Ph. Stefano Scibilia

La Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma ha visto la luce per la prima volta nel lontano 1883, con l’intento di ospitare le opere contemporanee della nostra terra. Con il passare degli anni il numero di esposizioni aumentò vertiginosamente, fino a quando nel 1915 vennero trasferite nel Palazzo delle Belle Arti, dove sono conservate ancora oggi.

All’interno di questo luogo troviamo alcune delle maggiori opere di arte moderna e contemporanea italiana, con la collezione che oggi arriva a conservare più di 5000 dipinti e sculture, tra cui spiccano sicuramente i lavori prodotti tra il Neoclassicismo e gli anni Sessanta del Novecento.

Nel piano inferiore del museo troviamo i capolavori di Paul Cézanne, Antonio Canova, Claude Monet e Vincent Van Gogh, mentre salendo al piano superiore troviamo lavori legati al futurismo, al cubismo e al dadaismo. Ecco il video dedicato alla Galleria Nazionale di Arte Moderna di Roma.

Articolo precedenteRiassunto: In occasione della Giornata mondiale delle città delle Nazioni Unite, il gruppo di engagement Urban 20 (U20) del G20 annuncia la creazione di un “Fondo globale per la reattività urbana” in risposta a COVID-19
Prossimo articoloMaradona compie 60 anni: il Dio del calcio simbolo del riscatto di Napoli e dell’Argentina

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here