Israele, Netanyahu ottine la concessione di un nuovo mandato

0
46

Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha ufficialmente ricevuto il mandato dal presidente israeliano di formare un nuovo governo dopo un’elezione inconcludente. Il leader israeliano più longevo, al potere consecutivamente dal 2009, deve ora affrontare il difficile compito di rompere uno stallo politico senza precedenti e di arruolare abbastanza alleati per una coalizione di governo.

Secondo la legge, Netanyahu avrà 28 giorni per farlo, con la possibilità di una proroga di due settimane prima che il presidente Reuven Rivlin scelga un altro candidato o chieda al parlamento di sceglierne uno. Durante le consultazioni sulla concessione del mandato della giornata di ieri, Netanyahu ha ricevuto più consensi dei suoi sfidanti, portando all’annuncio televisivo del presidente che ha reso pubblico l’esito del confronto.

Lascia un commento