Accordo tra la famiglia Agnelli e Peugeot alla vigilia dell’assemblea generale delle case automobilistiche

0
497

L’italiana Agnelli e la francese Peugeot, i maggiori azionisti di Stellantis, hanno firmato un accordo di consultazione alla vigilia della prima assemblea generale annuale delle case automobilistiche. Exor e Peugeot 1810 hanno dichiarato di aver raggiunto un’intesa “volta a rafforzare i rapporti tra le famiglie Agnelli e Peugeot e a fornire supporto a Stellantis nel suo successo a lungo termine”.

L’accordo consentirà alle due società di scambiarsi opinioni, lasciandole libere di votare come preferiscono e senza alcun obbligo di coordinare le loro azioni come azionisti di Stellantis. Con una quota del 14,4%, Exor è il principale azionista unico di Stellantis, la quarta casa automobilistica del mondo, costituita a gennaio dalla fusione tra l’italo-americana Fiat Chrysler e la francese PSA. Peugeot 1810 ha una quota del 7,2%.

Articolo precedenteL’esplosione commerciale di Goldman Sachs
Prossimo articoloREPLY: Al via la Creative Challenge 2021 organizzata da Reply per scoprire i creativi di domani

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here