La questione della Difesa comune e l’appello di Draghi ai leader europei

0
90

Il premier ha aperto la discussione ribadendo la convinta adesione dell’Italia alla Nato ma aggiungendo che il ritiro dall’Afghanistan impone all’Ue delle riflessioni sul futuro delle relazioni internazionali e della difesa europea. “Non abbiamo tempo”, ha detto ai partner, chiedendo alla Commissione di produrre un documento sulle prospettive comuni dell’Europa. (Agi)

Articolo precedenteStudio CESI sull’idrogeno: il trasporto su rete elettrica soluzione più conveniente rispetto ai gasdotti
Prossimo articoloStrappo della Lega sul fisco, il governa tira avanti

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here