Peter Gabriel scrive a Obama: basta musica per torturare

1
369

Londra – Il musicista e attivista per i diritti umani Peter Gabriel ha scritto al presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, per chiedergli di bandire la musica
dai metodi di tortura utilizzati dai militari Usa durante gli interrogatori.

Articolo precedenteAttore del cast di Harry Potter arrestato per cannabis
Prossimo articoloCombinazione vincente estrazione superenalotto del 16 luglio 2009

1 Commento

  1. E’ un grande, grande uomo!!! Non si può essere così grandi come artisti se non si è grandi dentro. Peter è la dimostrazione di come si può dare senso alla propria vita e a quella degli altri.

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here