Il Papa a Mosul: “I cristiani tornino qui, la fraternità più forte del fratricidio”

0
183

Nel terzo giorno del viaggio in Iraq, Bergoglio celebra una messa per le vittime della guerra: “È crudele che questo Paese, culla di civiltà, sia stato colpito da una tempesta così disumana, con antichi luoghi di culto distrutti e migliaia e migliaia di musulmani, cristiani, yazidi e altri follati con la forza o uccisi”.

Articolo precedenteCina: affondo su Taiwan e Hong Kong
Prossimo articoloAngelini Pharma “Tachipirina efficace per febbre e dolore”

Lascia un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here