Omaggio a Coppi, tra storia e mito

0
208

Proiezione di filmati, mostre fotografiche, esposizione di cimeli. E poi dibattiti e incontri con giornalisti e campioni di oggi e di ieri del ciclismo nazionale. Rio nell’Elba si prepara a festeggiare il cinquantesimo anniversario della morte di Fausto Coppi con iniziative previste per la prossima primavera. Un legame forte quello fra il centro elbano e Coppi. A Rio nell’Elba, infatti, in località “La Ginestra”, c’è una piccola fonte d’acqua sorgente dove Fausto Coppi, negli anni Cinquanta, soleva dissetarsi durante gli allenamenti elbani. Quasi un monumento. E proprio la fontina della Ginestra sarà il simbolo dell’iniziativa. Sarà ristrutturata dal Comune e vi sarà collocata una targa in ricordo del “campionissimo”. Intanto, domani alle 18, prima riunione fra i rappresentanti provinciali della Federazione Ciclistica italiana, del Coni e del comitato locale, coordinato da Luigi Lunghi. Si esaminerà una prima bozza di programma.