Toscana: Confcooperative, bene vendemmia ma pesa crisi

0
209

Una buona vendemmia per la Toscana, in qualità e in quantità, su cui pesa però la crisi. E’ il bilancio sulla raccolta appena terminata tracciato oggi a Firenze dal presidente toscano di Confcooperative Gianfranco Tilli insieme al presidente regionale di Fedagri-vino Francesco Colpizzi. La vendemmia in Toscana, hanno spiegato, si preannuncia “di buona per qualità e quantità ma vi sono problemi per il settore, tanto che alcuni produttori nostri associati hanno deciso di non raccogliere, perché i costi della raccolta superano i ricavi”, a causa dell’abbassamento dei prezzi delle uve.

Lascia un commento