Provenzali:”La Regione mantenga gli impegni sul metanodotto all’Elba”

0
472

“La Regione Toscana ed il suo Presidente Martini mantengano gli impegni assunti a suo tempo nel Piano Energetico Regionale 2007-2010 laddove si affermava di voler favorire l’approdo sulle nostre coste di un metanodotto che garantisse anche la fornitura di gas metano all’Isola d’Elba”. Lo ha detto il consigliere regionale Leopoldo Provenzali, che ha rivolto al Presidente della Giunta regionale un’interrogazione urgente con la quale sollecita l’intervento della Regione a proposito della realizzazione del gasdotto algerino di cui tanto si sente parlare in questi giorni e che, come si evince dal progetto, non interesserebbe il territorio isolano. “Nella sua programmazione la Regione ha infatti individuato nel ricorso al gas metano un primo passo verso il superamento del petrolio a favore di energie rinnovabili meno rischiose per la salute dei cittadini e di accertata sostenibilità ambientale” ha sottolineato Provenzali “ed è proprio per questo che ritengo necessario che anche gli enti locali assumano un’iniziativa comune volta a garantire alle famiglie ed alle imprese elbane un approvvigionamento energetico più stabile ed economico”.