Calabria, un forum sulla sanità

0
211

L’Associazione culturale Insieme avvia un tour, nella Provincia di Cosenza, di incontri e tavole rotonde per affrontare le cosiddette “emergenze” del territorio. Il primo forum, in programma Venerdì 18 dicembre, alle ore 18, nella Biblioteca comunale di Roggiano Gravina, si occuperà dello scottante tema della sanità. Il laboratorio di cultura politica Insieme, presentato il 23 novembre scorso, al Cinema San Nicola di Cosenza, ha riscosso un grande successo e una massiccia partecipazione di pubblico. Numerosi sindaci, amministratori locali e tantissimi cittadini hanno aderito all’incontro, in cui sono state illustrate le linee guida e gli obiettivi dell’associazione. Tra i relatori che sono intervenuti alla presentazione del progetto, unico sul territorio nazionale, l’on. Paolo Gentiloni, Responsabile Naz. Comunicazioni del PD e l’on. Gianfranco Morgando, Segretario Regionale Pd Piemonte. Un’associazione “nata dal basso”, Insieme, costituta da semplici cittadini che provengono da esperienze formative diverse accomunati dalla volontà di voler formare  una nuova coscienza sociale che spinga verso una politica partecipata.

La Calabria è una delle tante regioni italiane alle prese con un disavanzo nella sanità che deve fare i conti con i disservizi e le carenze del sistema. Un tema che tocca da vicino ogni singolo cittadino e che l’associazione Insieme intende affrontare con il contributo di chi ha responsabilità ed opera in prima persona per fronteggiare l’emergenza. L’obiettivo è, inoltre, quello di rendere protagonista e di dare voce all’intero territorio della Provincia di Cosenza. In particolare, lì nelle zone in cui le carenze e i limiti del sistema sanitario sono più evidenti. Al Forum, Venerdì 18 dicembre, a Roggiano Gravina, parteciperanno il Presidente della Regione Calabria, Agazio Loiero; il Direttore Generale dell’Asp di Cosenza, Franco Petramala e il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera di Cosenza, Pasquale Puzzonia. “Mi auguro che questa iniziativa promossa dall’Associazione Insieme – commenta il Vicepresidente della Provincia di Cosenza, Domenico Bevacqua, tra i maggiori promotori del laboratorio politico – sia recepita positivamente dai cittadini. Spero in una partecipazione massiccia ad un incontro che intende affrontare il tema della sanità in Calabria a trecentosessanta gradi, coinvolgendo in prima persona chi ha responsabilità in questo settore così delicato per la vita dei cittadini – e continua – il sistema deve puntare ad una migliore qualità delle prestazioni attraverso la razionalizzazione delle risorse umane, economiche, strutturali e tecnologiche, con un coinvolgimento attivo delle amministrazioni locali e delle forze sociali. Ecco dunque, l’importanza di un dibattito che nasca dai cittadini – conclude il Vicepresidente – da chi opera realmente ed è impegnato professionalmente nel settore. Un dibattito che evidenzi i reali problemi che soffre il territorio dando voce a chi l’emergenza la vive quotidianamente”. Ad animare il forum i soci fondatori dell’associazione culturale Insieme e i protagonisti dell’emergenza: gli operatori della sanità che affrontano giorno per giorno le difficoltà presenti sul territorio. A relazionare, dunque, i medici, gli infermieri, il personale delle strutture ospedaliere e sanitarie della provincia di Cosenza; assieme ad amministratori locali, parlamentari e consiglieri regionali.

Lascia un commento