Da vent’anni non si vedeva cosi’ tanta neve in Valdarno

0
128

Tanta. Così tanta neve che non la si vedeva dagli anni ’80. In tutti i comune del Comprensorio del Cuoio una coltre bianca di oltre venti centimetri è caduta fitta già dalla sera di venerdì, mettendo a lavoro gli operatori dei vari comuni durante la notte e tutta la mattina di ieri. Una festa per i molti, bambini in testa, che hanno voluto godersi i primi fiocchi già dalla tarda serata di venerdì, affollando le piazze fino a notte fonda. Un po’ meno gratificante il lavoro delle amministrazioni, che hanno dovuto vedersela con numerosi disagi di viabilità. Problemi che hanno comportato l’emissione di ordinanze di chiusura ieri mattina per tutte le scuole dei cinque comuni di San Miniato, Montopoli, Santa Croce, Castelfranco e Santa Maria a Monte. Ordinanze che potrebbero, in coordinamento fra le varie amministrazioni, estendersi anche a domani. Piccoli incidenti, slittamenti e caduta di rami sulle strade si sono verificati un po’ ovunque, anche se nel complesso ruspe e spargisale hanno fin da subito affollato tutte le arterie principali.