Shopping, regge il mercato elbano

0
97

Regali piccoli ma pur sempre regali. E nonostante la crisi e il freddo che fa da deterrente allo shopping natalizio i commercianti potranno dirsi, alla fine, soddisfatti. Parola delle associazioni di categoria che quest’anno si sono trovate a combattere con un nuovo nemico: le gite “commerciali” nei grandi outlet in continente. E a quanto pare la battaglia l’hanno vinta.
Nonostante offerte allettanti (45 euro a persona per una giornata a Firenze) nessun elbano ha deciso di approfittare delle spedizioni natalizie ai Gigli, all’outlet di Barberino e al mega store Ikea organizzate da due agenzie di viaggio dell’isola. Due iniziative imprenditoriali legate – raccontano i diretti interessati – a una domanda reale.

(il resto in “Il Tirreno”, pagina Elba, articolo a firma Valentina Landucci)