Furto nell’appartamento Trussardi, sparita la cassaforte con i gioielli

0
149

Milano – Un brusco risveglio la mattina del primo gennaio per Maria Luisa Gavazzeni, moglie dello stilista Nicola Trussardi. La signora è dovuta rientrare improvvisamente dalle vacanze a causa di un furto nella villa milanese.
La signora Trussardi si trovava in villeggiatura a San Moritz ma è stata richiamata a Milano dal custode dello stabile di sua proprietà perché i ladri le avevano trafugato niente meno che la cassaforte piena di gioielli e di altri oggetti di valore. Un inizio di anno tutto dire per la vedova Trussardi che a Marciana Marina possiede una villa dove è solita trascorrere lunghi periodi di vacanza. Maria Luisa Gavazzeni aveva preferito le nevi della nota località per brindare insieme con la figlia al nuovo anno. Ma la cronaca l’ha richiamata alla brusca realtà. Ad accorgersi del furto nell’appartamento Trussardi è stato il custode che ha notato che la porta finestra dell’abitazione del noto stilista milanese era stata forzata. Richiamata immediatamente a Milano la signora Gavazzeni non ha potuto far altro che constatare l’avvenuto furto della cassaforte con tutto il suo prezioso carico. Con tutta probabilità secondo gli inquirenti il furto risalirebbe al 28 o 29 dicembre 2009.