Il treno della memoria

0
183

Giovedì 11 Febbraio i ragazzi partiti con il primo treno della memoria si riuniranno per dare il via alla fase finale del progetto, quella dell’impegno.

L’appuntamento è dalle ore 9.00 alle ore 13.00

Alla Fabbrica delle “e” di Corso Trapani 95/a

L’obiettivo specifico di quest’ultima tappa di riflessione collettiva è l’educazione all’impegno, ovvero la spinta a trasformare i propri pensieri e sentimenti in un concreto impegno quotidiano. Dopo aver stimolato la voglia di fare e la voglia di conoscere nei ragazzi, gli educatori di Terra del Fuoco cercheranno di mostrargli l’importanza dell’impegno nelle azioni quotidiane per cambiare la nostra società.

Interverranno all’assemblea Oliviero Alotto, Presidente di Terra del Fuoco, Michele Curto, Presidente di Flare, Tonio Dell’Olio, Referente di Libera Internazionale, Marta Levi, Assessore al decentramento e all’Area Metropolitana, Andrea Bairati, Assessore alla ricerca della Regione Piemonte.

Si ricorda inoltre che Venerdì 12 Febbraio partirà da Bari l’ultimo treno della sesta edizione del Treno della Memoria, con 750 ragazzi provenienti da Puglia e Calabria.

Il Treno della Memoria è un’iniziativa dell’Associazione Terra del Fuoco, che punta a realizzare con i giovani di tutta Italia un percorso di conoscenza e educazione alla storia.

I partecipanti, studenti provenienti da dieci regioni italiane, vengono coinvolti in un progetto che si protrae per l’intera durata dell’anno scolastico, fatto di incontri e laboratori finalizzati ad insegnare l’importanza della Memoria per il nostro Paese. Culmine del percorso è il viaggio degli studenti, accompagnati dai giovani educatori di Terra del Fuoco, in Polonia, dove verranno portati a visitare i campi di concentramento e di sterminio di Auschwitz e Birkenau. La conclusione del percorso promosso da Terra del Fuoco si ha nella celebrazione collettiva del 25 aprile.

L’assemblea di introduzione all’edizione 2010 del Treno della Memoria si terrà appena prima della partenza del treno, venerdì 12 febbraio 2010 alle ore 9 al Teatro Petruzzelli di Bari.

Interverranno, per raccontare l’iniziativa: Nichi Vendola, Presidente della Regione Puglia, Guglielmo Minervini, Assessore alla trasparenza e alla cittadinanza attiva della Regione Puglia, Michele Emiliano, Sindaco del Comune di Bari, Simona Manca, Vicepresidente della Provincia di Lecce.

Lascia un commento