Livorno, fu una punizione per fascisti, insorge il Pdl

0
156

 Ha suscitato l’indignazione del Pdl livornese la relazione di un convegno promosso dalla Provincia per il Giorno del Ricordo e intitolata ‘Foibe, genocidio o punizione dei crimini fascisti?’ e portata al convegno da Nevenka Troha, dell’Università di Lubiana. Costanza Vaccaro, capogruppo in Provincia del Pdl, presente al convegno, ha stigmatizzato questo modo di “presentare la vicenda atroce delle Foibe”.

Lascia un commento