Livorno, fu una punizione per fascisti, insorge il Pdl

0
141

 Ha suscitato l’indignazione del Pdl livornese la relazione di un convegno promosso dalla Provincia per il Giorno del Ricordo e intitolata ‘Foibe, genocidio o punizione dei crimini fascisti?’ e portata al convegno da Nevenka Troha, dell’Università di Lubiana. Costanza Vaccaro, capogruppo in Provincia del Pdl, presente al convegno, ha stigmatizzato questo modo di “presentare la vicenda atroce delle Foibe”.