San Valentino: a Roma più romantici, a Milano più “impegnati”

0
122

I romani per la Festa degli Innamorati regaleranno fiori, ma le romane vorrebbero qualcosa di più impegnativo. I milanesi corteggeranno con regali costosi, ma renderanno perplesse le donne che accusano gli uomini di non sapere scegliere i regali giusti. L’Accademia Internazionale “Stefano Benemeglio” delle Discipline Analogiche (www.accademianalogica.com) ha compilato una classifica dei regali che faranno quest’anno gli uomini e di quelli che alle donne piacerebbe ricevere. Nella scelta degli uomini che a San Valentino vogliono “colpire” la loro donna, i regali più ricorrenti saranno i fiori (48%), seguiti da cioccolatini e altri dolciumi (20%), da capi di abbigliamento e biancheria intima (15%), da gioielli (9%) e da regali tecnologici (6%). Considerando il dato nazionale le donne italiane gradiscono questi regali, ma nella distribuzione a livello locale le percentuali di gradimento non coincidono: le romane preferirebbero ricevere i regali dei milanesi, le milanesi quelli dei romani. A Roma gli uomini regaleranno fiori (57%), ma solo il 36% delle donne gradisce. Un numero altrettanto considerevole di romane (34%) preferirebbe invece ricevere un gioiello. A Milano la situazione è inversa: il regalo preferito dalle donne è proprio quello floreale (50%), ma solo il 39% dei milanesi sceglierà questo tipo di regalo, optando in molti casi per cioccolatini o altri dolciumi (20%), capi di abbigliamento e biancheria intima (19%), gioielli (10%) e regali tecnologici (10%). Insomma i milanesi acquisteranno anche gioielli e spenderanno mediamente di più, ma le milanesi preferirebbero qualcosa di più romantico.