Terna ritorna sui suoi passi e si dichiara pronta a trattare

0
146

Tutta la linea elettrica San Giuseppe – Portoferraio interrata? Potrebbe essere rivisto il progetto che in un primo momento era stato approvato dagli enti competenti (Regione, Parco, comune e associazioni ambientaliste) e che è stato, poi, messo in crisi dalla recente contestazione messa in atto da comitati volontari locali che sabato hanno dimostrato, chiedendo al sindaco di Portoferraio Peria di evitare che “l’angolo più pittoresco dell’Isola, il golfo di Portoferraio” risultasse deturpato da enormi tralicci alti anche una trentina di metri dal terreno e ben visibili da chi arriva sull’Isola con i traghetti.
Probabile che si ridiscuta il tutto.  Ma perché Terna sarebbe disponibile a fare un passo indietro? Anche in questo caso -scrive oggi Il Tirreno- di ufficiale c’è solo una dichiarazione congiunta della società e del Comune intenzionati a «valutare possibili soluzioni coordinando i programmi di sviluppo territoriale e le esigenze del servizio elettrico». Il che può far intendere che Terna abbia interesse a rimettere mano al progetto là dove fosse necessario un potenziamento della linea. Ma anche questa è solo un’ipotesi. «Stiamo trattando – taglia corto Peria – dobbiamo fare delle verifiche tecniche e le faremo in tempi brevi».

Lascia un commento