Terrorismo, Maccari si congratula con la Digos di Venezia

0
164

Il Segretario Generale del Coisp – il Sindacato Indipendente di Polizia, Franco Maccari, esprime le proprie “congratulazioni ai colleghi della Digos di Venezia, per la straordinaria operazione che ha consentito sgominare un’associazione finalizzata al reclutamento, all’indottrinamento e all’addestramento militare di giovani da inviare a combattere tra le file del Pkk, il partito dei lavoratori curdi che l’Unione europea ha incluso nelle liste terroristiche”. I provvedimenti di arresto sono scattati nei confronti di 10 turchi e un italiano e sono stati eseguiti dagli agenti della questura di Venezia con il supporto dei colleghi delle Digos di Pisa, Roma, Milano e il coordinamento operativo dell’Ucigos-Dcpp. “Lascia davvero sconcertati – osserva Maccari – scoprire che sul territorio Italiano operava un vero e proprio distretto di reclutamento incaricato di reperire risorse umane e logistiche da impiegare nella guerriglia, e addirittura, erano stati allestiti almeno quattro campi per addestramenti militari, con l’uso di fucili mitragliatori e di altre armi”. “L’operazione odierna – conclude Maccari – dimostra come contro il terrorismo non si possa abbassare la guardia: il Governo deve supportare con mezzi e risorse l’operato di validi investigatori come i colleghi della Digos di Venezia”.