Cosenza, inaugurazione della segreteria elettorale di Domenico Bevacqua

2
179

Un’inaugurazione affollata di cittadini, moltissimi i giovani, sabato, in via Piave a Cosenza; aperta la segreteria elettorale di Domenico Bevacqua, candidato alle prossime regionali del 28 e 29 marzo, nelle fila del Partito Democratico. Una campagna elettorale che non rincorre le grandi piazze, che non punta a promesse che svaniscono il giorno dopo che si aprono le urne lo ribadisce anche in questa occasione Domenico Bevacqua: ”La vera sfida – dichiara – è quella di costruire un percorso di partecipazione dei cittadini alle scelte amministrative. Riconoscendo i talenti, promuovendo le capacità insomma, dando voce e spazio al capitale umano che vanta la nostra Regione”. A dare man forte al Vicepresidente della Provincia di Cosenza, in questi sette anni nella giunta del Presidente Mario Oliverio, compagni di partito, sindaci e amministratori giunti un po’ da tutta la Provincia ma, soprattutto tanti cittadini che seguono il suo impegno come amministratore della cosa pubblica. Tra questi anche il deputato Pd Franco Laratta che definisce Bevacqua una “valida alternativa” della politica calabrese: “C’è bisogno di portare alla Regione nuove energie e nuove idee – spiega nel suo intervento –  persone leali che lo hanno dimostrato con i fatti e con il loro lavoro – e continua – non abbiamo clientele e sponsor alle spalle ma dalla nostra parte c’è la forza del cambiamento”.
“Scegliere un progetto che ha già vinto” questo è stato l’invito di Domenico Bevacqua ai suoi elettori. Un modello virtuoso, vincente  quello della Provincia di Cosenza, rappresentato dall’amico Mario Oliverio, che Bevacqua intende portare al Consiglio regionale nelle fila del Partito Democratico. Da sette anni nell’ente Provincia come assessore alle Attività Produttive e Vicepresidente della giunta provinciale, e, nella seconda legislatura, come Assessore al Lavoro e alla Formazione Professionale. “Agli elettori vanno mostrati i fatti, i traguardi raggiunti, l’impegno concreto – spiega nel suo intervento – la Provincia di Cosenza è un modello che ha ottenuto risultati positivi. Sto girando l’intero territorio per incontrare i cittadini e far sentire loro la mia vicinanza ai loro problemi. Questa segreteria sarà la segreteria di tutti, qui potranno confluire le energie e le proposte dei cittadini che hanno voglia di dare un contributo. Dobbiamo fare squadra e dare tutti un contributo a questo grande progetto di cambiamento”. Chiarezza e trasparenza in una campagna elettorale che punta ad incontrare cinquanta /cento cittadini alla volta: “Non solo elettori ma amici – spiega Bevacqua – con cui ho condiviso progetti, entusiasmi e con cui mi sono anche scontrato. Ma è questo il sale del dibattito politico e della crescita di una comunità”.  Il suo tour sul territorio provinciale per incontrare i cittadini continua: prime tappe sono state Pietrapaola Marina, Diamante e Cetraro, poi ancora Oriolo e tanti altri posti per raccontare l’esperienza vissuta nella Provincia, prediligendo la politica dell’ascolto e del fare.