I turisti denunciano il grave stato di degrado in cui versano i musei napoleonici

0
245

Portoferraio – Sotto accusa lo stato di manutenzione dei giardini delle ville napoleoniche. Ancora una volta. Perchè di tanto in tanto il degrado che caratterizza le prestigiose residenze dell’Imperatore torna a far discutere. E a puntare il dito contro l’incuria sono i visitatori.
In ordine di tempo l’ultima segnalazione arriva da una turista di San Benedetto del Tronto, nei giorni scorsi in vacanza all’Elba. «La bellezza dell’isola – scrive rivolgendosi al Comune di Portoferraio – è stata sopraffatta dallo stato di abbandono e di degrado delle strade, dei parchi, dei giardini. Mai visto un giardino incolto e mal tenuto come quello della casa di Napoleone a Portoferraio».

Lascia un commento