Pietro Taricone in fin di vita all’ospedale di Terni

7
1259

Terni – Pietro Taricone sta lottando tra la vita e la morte dopo essere rimasto gravemente ferito durante un lancio  con il paracadute. L’incidente è avvenuto all’aviosuperficie di Terni, in Umbria, dove l’ex gieffino abitualmente pratica questo sport.

7 Commenti

  1. Mi chiamo Gio Sorrentino
    oggi ero ad una festa per bimbi quando mia mamma mi ha chiamato per comunicarmi che Pietro Taricone poche ore prima aveva avuto lo stesso incidente accaduto a me 3 anni fa.
    Bam!!! mi ha fatto il cuore!! Ho chiuso gli occhi ed ho pensato al mio atterraggio col paracadute, all’errore da me commesso in quella manovra, alla corrente nella spina dorsale, alla paura di rimanere seduto per tutta la vita su di una sedia a rotelle.
    E poi, al mio delicato intervento, alle 3 staffe e 7 bulloni inseriti ancora nelle mie vertebre e ai dolori costanti…
    Ho pensato molto a Pietro ed ho deciso di scrivere questa lettera a voi per lui.. per comunciargli tutta la mia solidarietà..
    E’ un coraggioso e so che ce la sta mettendo tutta, con corpo e anima per uscirne fuori. Perchè è uomo ..perchè è umano perche chiunque avrebbe reagito, pensate… che l ho fatto anceh io…

    Ogni giorno penso al mio incidente..oggi ancor di più.. anceh se mi ha portato in seguito un lavoro ed una ragazza (mi sono fidanzato e convivo tutt’ora con l’infermiera che mi curò) sono stati per me dei giorni durissimi e lo saranno per Taricone.
    Se c’ è una possibilità di salvarsi lui la utilizzerà…

  2. Mi auguro con tutto il cuore che PIETRO c’è la farà. Quando nel 2000 sono arrivata in ITALIA, guardavo alla TV GRANDE FRATELLO.Mi piaceva tantissimo TARICONE, il più frizzante di tutti e anche se non capivo l’italiano, posso dire che anche grazie al GRANDE FRATELLO ho imparato. IO CREDO NEL PROFONDO DEL CUORE CHE VIVRà…Pregherò per lui!!! baci Silvia

Lascia un commento