La vita di Lucantonio, l’ umile santo in un lungometraggio

0
152

Cosenza – E’ stato presentato, nella sala delle Consegne, Palazzo della Provincia, il progetto che vede la realizzazione, dopo quasi due anni di laboriosa e non facile pre – produzione, il primo film sulla vita e il messaggio di carità fede e speranza testimoniato dall’opera di Sant’Umile da Bisignano, secondo Santo di Calabria, conosciuto come “il frate estatico”, dotato dei doni singolari del discernimento dei cuori, della profezia, dei miracoli e soprattutto della scienza infusa; benché analfabeta e indotto, infatti, discuteva sopra la Sacra Scrittura e la Dottrina Cattolica meravigliando insigni teologi ma rimanendo comunque legatissimo alla semplicità e umiltà della propria esistenza.

Lascia un commento