Unione Comuni, si scioglie l’assemblea

0
741

Verso il commissariamento dell’Unione dei comuni. Oramai la strada appare tracciata e di conseguenza scioglimento dell’assemblea, decaduta la giunta e privato delle sue funzioni il presidente, ma non sarà sarà sopressa l’istituzione intercomunale. Ci sarà bisogno di un’azione politica condivisa fra tutte le otto municipalità elbane insieme a quelle di Capraia e Giglio. Questa la linea che è prevalsa, al termine di una riunione che si è tenuta, in viale Manzoni e alla quale hanno preso parte alcuni sindaci elbani. Dall’incontro è stato ufficializzato un documento trasmesso a tutti i sindaci nel quale si evince sì la decisione “irrinunciabile” di far ricorso al commissariamento per il disbrigo delle pratiche di ordinaria amministrazione e al decadimento delle cariche elettive, ma allo stesso tempo si pongono le basi per una soluzione della grave crisi in cui si dibatte l’ente intercomunale.

Lascia un commento