Due nuove donazioni, l’arte contemporanea come non si è mai vista

0
91
Pisa - Il Museo della Grafica di Palazzo Lanfranchi si arricchisce di due 
nuove prestigiossissime donazioni. La prima, 24 incisioni di artisti 
contemporanei,  considerati dalla critica più illuminata tra i maggiori 
esponti della grafica contemporanea, la si deve alla genorosità di Eric 
Denker della National Gallery of Art, Washington DC., ed uno dei massimi 
studiosi di arte contemporanea  (in particolare di James McNeill Whistler e 
del suo fedelissimo entourage) nonché curatore del famoso Gabinetto Disegni 
e Stampe della Corcoran Gallery of Art sempre di Washington DC.
Questa prima donazione consiste in ben 24 opere di artisti diversi e 
realizzate tra il 1920 e il 2005 e che offrono quindi un'ampia quanto 
straordinaria panoramica di tecniche, stili e soggetti tutti davvero 
originalissimi.
La seconda donazione è un'opera, "Landscape XL", dell'artista Evan Summer.

Carlo Allegretti