Catanzaro, sgomberato campo di 800 rom

0
140

I carabinieri di Lamezia Terme con il Noe e Nas di Catanzaro hanno “ravvisato una situazione di emergenza umanitaria e sanitaria” e sequestrato in località Scordovillo (CZ), l’area di un campo rom abusivo occupato da 800 persone. Rilevati i reati di invasioni di terreno e di edifici pubblici.

Lascia un commento