Arrivano i profughi e l’autorità assicura «Nessun pericolo»

0
54

Grosseto – La Toscana chiama e la Maremma risponde presente: è atteso per oggi (secondo un’ultim’ora di ieri delle agenzie di stampa) l’arrivo dei profughi in fuga dalle guerre in nord Africa. Destinazione le due strutture gestite della Fondaziona Sant’Anna a Massa marittima e Montieri. Ieri mattina un primo incontro tra le autorità per definire un piano organizzativo.