Ristoratore rincorre clienti che non volevano pagare il conto con una padella

0
157

Massa Carrara – Non volevano pagare il conto e lui, il ristoratore, ha rincorso i quattro clienti con una grossa padella per friggere il pesce, perchè non soddisfatti della qualità del cibo.
E’ successo nel pomeriggio di Ferragosto in un locale di Marina di Carrara e per riportare la calma è stato necessario l’intervento della polizia. Gli agenti del commissariato hanno poi accertato che i quattro clienti, tutti residenti in Lombardia, erano stati minacciati dallo stesso ristoratore anche con un coltello da cucina. Il ristoratore, un carrarese di 63 anni, è stato così denunciato per minaccia aggravata.

Lascia un commento