Siena, il sindaco: esenzione fisco? Non solo il Palio

0
149

Tra gli enti soggetti all’esenzione delle tasse e del sostituto d’imposta, ormai dal 2007, ci sono le storiche contrade di Siena. A presentare la proposta di legge nell’aprile 2006 fu proprio l’attuale sindaco di Siena, Franco Ceccuzzi (Pd), allora deputato, che riprese un analogo
provvedimento in vigore dal 1986. In realtà la proposta di legge venne poi approvata affidando, dal 1 gennaio 2007, al ministero dell’Economia l’emanazione di un decreto annuale che individua i soggetti esenti tra quelli legati alle tradizioni locali, a partire dalle più antiche, che hanno operato con continuità, 365 giorni l’anno.

Lascia un commento