Finanza, distrutta mezza tonnellata di marijuana

0
277

Mezza tonnellata di marijuana e’ stata distrutta stamattina dai finanzieri del comando Provinciale di Firenze presso il Termovalorizzatore di Montale (Pistoia). Sono cosi’ andati in fumo sostanze stupefacenti che avrebbero portato al confezionamento di oltre 420.000 dosi per un valore complessivo di oltre 4,5 milioni di euro, vendute principalmente sul mercato fiorentino e toscano in genere.

Lascia un commento