Firenze: ottantenne apre la porta a una ragazza, rapinato e picchiato

0
161

Ricorda di aver aperto la porta a una ragazza, che aveva suonato il campanello. Poi più nulla. L’anziano, 83 anni, ha ripreso coscienza qualche ora dopo: era per terra, davanti casa, a Firenze, con una ferita alla testa. Dall’abitazione erano spariti 900 euro.

Lascia un commento