Isola d’Elba, ci sono infiltrazioni e crepe: allarme per le scuole che cadono a pezzi

0
173

«Il polo scolastico resta una promessa non mantenuta. E intanto le nostre scuole cadono a pezzi». Jachen Gaudenz, presidente del consiglio d’istituto del liceo Foresi, descrive così lo stato degli edifici scolastici di Portoferraio. Cantieri aperti, problemi, crepe e infiltrazioni d’acqua. Più che un resoconto quello di Gaudenz sembra un bollettino di guerra. E i problemi sono comuni a tutte le scuole, nessuna esclusa.
 «Da anni ci viene promesso che sarà realizzato il nuovo polo scoalstico delle Ghiaie ma, a parte gli impegni presi a parole, non abbiamo mai visto ancora dalla Provincia un atto formale che testimoniasse la volontà reale di costruire la nuova struttura. Ci avevano anche detto che, nell’impossibilità di costruire il nuovo plesso, avrebbero studiato un’altra soluzione. Ma anche su questo fronte non abbiamo avuto riscontri. Così gli studenti fanno lezione in strutture che cadono a pezzi».

Lascia un commento