In 18 alle battute al cinghiale

0
149

Grosseto –  La partecipazione all’assemblea di Alberese, venerdì sera, conferma, ancora una volta, l’interesse rivestito in Maremma dalla caccia al cinghiale. Sul tavolo stavolta c’era la marmellata. In discussione le regole di questa disciplina a partire dalla prossima stagione venatoria. Oltre 200 i cacciatori in sala, provenienti da ogni angolo della provincia, con ampie rappresentanze di Federcaccia, Arci e Libera (quest’ultimi i più agguerriti).

Lascia un commento